Il Contest

Contest

 

Il contest che decreterà «il panettone più buono» è aperto ai pasticceri di Roma e del Lazio e prevede due categorie: panettone tradizionale e panettone al cioccolato. Negli ultimi anni però è sempre più cresciuta l’importanza dell’aspetto estetico e della presenza sui social. Per questo abbiamo pensato di introdurre due premi speciali: miglior packaging e miglior comunicazione. A questi abbiamo, infine, aggiunto altri due riconoscimenti importante: il premio del pubblico e il premio della stampa estera.

Alle giurie, composte dai più autorevoli esperti del settore, verranno sottoposti dei panettoni rigorosamente senza etichetta o segni di riconoscimento, per ciascuna pasticceria concorrente. Al termine degli assaggi, saranno proclamati i panettoni vincitori.

Disciplinare

 

Tutte le pasticcerie in gara presenteranno i propri lievitati realizzati secondo il disciplinare regolato nel decreto emanato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze il 22 luglio 2005, intitolato “Disciplina della produzione e della vendita di taluni prodotti dolciari da forno”, in cui specifica gli ingredienti obbligatori, quelli facoltativi ed il processo produttivo di alcuni dolci tipici tra cui panettoni, pandori, colombe e savoiardi. Lo stesso decreto definisce il panettone quale “prodotto dolciario da forno a pasta morbida, ottenuto per fermentazione naturale da pasta acida, di forma a base rotonda, con crosta superiore screpolata e tagliata in modo caratteristico, di struttura soffice ad alveolatura allungata e aroma tipico di lievitazione a pasta acida”.
Gli ingredienti principali devono essere: farina di frumento; zucchero; uova di gallina di categoria “A” o tuorlo d’uovo o entrambe, in quantità tali da garantire non meno del 4% in peso in tuorlo; percentuale di materia grassa butirrica non inferiore a 16; uvette e scorza di agrumi canditi (arance e cedri), non devono scendere al di sotto della soglia del 20%; lievito naturale costituito da pasta acida.

La Giuria

 

Gianluca FustoMaestro Pasticcere patron di Fusto Milano
Fabrizio DonatoneCampione del Mondo di Pasticceria del 2015
Francesco BocciaVincitore del Coupe du Monde de la Patisserie di Lione
Attilio ServiMaestro Pasticcere patron dell’omonima pasticceria di Roma

Angelo Di MassoMaestro Pasticcere patron dell’omonima pasticceria di Scanno
Fabrizio FioraniMiglior Pastry Chef d’Asia 2019
Dario NutiPastry Chef Rome Cavalieri a Waldorf Astoria Hotel di Roma
Marion Lichtle – Pastry Chef ristorante Il Pagliaccio di Roma
Valerio EspositoMaestro Pasticcere patron di Tonka e Divino ad Aprilia
Valeria MaffeiIl Pasticciere
Marco LombardiIl Messaggero/Gambero Rosso/Cinegustologia
Vincenzo PaganoScattidiGusto
Luciano PignataroPignataroWineBlog
Pamela PanebiancoVice Direttrice Agrodolce

Annalisa CavaleriIdentità Golose/GialloZafferano/ MangiaeBevi
Luigi CremonaGiornalista
Nerina Di NunzioFood Confidential
Salvatore Cosenza Lieviti Digitali

Premi in palio

 

Miglior Panettone Tradizionale

Miglior Panettone al Cioccolato

Miglior Packaging

Miglior Comunicazione

Premio del Pubblico

Premio Stampa Estera

Gold Sponsor

logo_agrimontana

Silver Sponsor

Official Radio

Media Partner

Acquista il Biglietto

Biglietto Ingresso

Adulti 10€ - bambini gratis
INTERO 10 €
Adulto
BAMBINI GRATIS
Under 12